martedì 18 dicembre 2007

Saul Williams - free mp3 album (reloaded)

di savohead

Grazie alla più famosa idea dei Radiohead di permettere di scaricare l'ultimo lavoro in cambio di una libera offerta, altri artisti hanno deciso di solcare questo cammino (già un nostrano Lord Bean (purtroppo il suo sito non esiste più) nel 2005 aveva messo in download libero l'intero album, passato sotto silenzio per la troppo ristretta nicchia cui si riteneva destinato).
Oggi vorrei segnalarvi (visto che gli alieni risultano più lenti dei vecchini che sulla terra guidano col cappello) l'album "The inevitable rise and liberation of Niggy Tardust" di Saul Williams (più dettagliata la pagina in inglese), album interamente scaricabile gratuitamente (bitrate 192Kb/sec). In alternativa si possono pagare $5 per scaricare una copia dell'album ad un bitrate maggiore oppure in formato .flac (ovvero senza perdita d'informazione).
L'album è un ottimo risultato dell'unione di due menti indubbiamente geniali: Saul Williams e Trent Reznor (anima dei Nine inch nails).
Le basi composte da quest'ultimo per il lavoro del maestro nero dello "spoken word" contengono tutta l'atmosfera dark ed industrial di sempre, ma riescono a non sfigurare rispetto alla poetica ed incessante dialettica di Saul, anzi, aggiungono una buona dose di pathos all'album, cupe ed introspettive, differenti dalle solite basi gangsta e/o commerciali che ultimamente inquinano la scena hip-hop.
Da segnalare un'insolita versione di "Sunday bloody sunday" ed un sacco di piccoli particolari che si possono notare solo dopo ripetuti ascolti.
Decisamente necessaria la comprensione dei testi, sempre ottimi, ma anche il solo ascolto può risultare piacevole ai profani.
Se qualcuno volesse un piccolo assaggio in streaming dell'intero album, grazie ad imeem, è legalmente ascoltabile qui.

4 commenti:

savohead ha detto...

ah, un'ultima cosa, l'album art è veramente stupenda, artistica e di ottima fattura, il font utilizzato per i testi è, a tratti, di difficile lettura, ma molto azzeccato.

ildebe ha detto...

In effetti non sembra niente male!

Anonimo ha detto...

necessita di verificare:)

Anonimo ha detto...

electric toothbrush lastday production

Articoli correlati